La community in cucina – Vellutata di cannellini | Grammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

La community in cucina – Vellutata di cannellini

In questo mese dedicato al detox , “Cucinando senza” di Lodi ci propone un piatto estremamente semplice e veloce nella preparazione: la vellutata di cannellini :) Svelandoci la ricetta, ci consiglia di associare  i legumi sempre ad un cereale per ottenere il corretto apporto nutrizionale ed avere il “mitico” e comodissimo piatto unico. Alla nostra cook piace abbinarli a riso nero cotto al vapore e saltato in padella con uno spicchio di aglio.

Ingredienti:

- cannellini secchi 250 g,

- scalogno 150 g,

- olio EVO BIO 50 g,

- berberè 1 pizzicone,

- prezzemolo tritato q.b.,

- acqua q.b.,

- sale q.b.

Preparazione

Mettere in ammollo i cannellini la sera prima. Farli cuocere in abbondante acqua fino a che non cominciano a disfarsi. Nel frattempo rosolare con l’olio lo scalogno tritato. Aggiungere i cannellini cotti e stufare per 20 minuti. Aggiustare di sale a fine cottura. Frullare il tutto ottenendo una crema densa, eventualmente rimettere sul fuoco qualche minuto per addensare. Servire con un bel pizzicone di berberè (o altre spezie a piacere), una fogliolina di prezzemolo.

Consigli del cook

Se si preferisce, è possibile sostituire i cannellini secchi con 2 o 3 pacchetti di cannellini precotti. Il sapore dolce del cannellino è molto gradito anche ai più piccoli, basta non speziarlo.

In alternativa al Berberè potete provarlo spolverandolo con noce moscata e cannella o macinando del pepe bianco profumato.

Parliamone