La community in cucina – Tortelli fritti di Carnevale | Grammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

La community in cucina – Tortelli fritti di Carnevale

Sono Irene e la cucina mi fa battere il cuore! Da quando è scoppiata questa passione ogni momento libero è tra pentole e fornelli, dedicato a preparare piatti e cene per amici, conoscenti e… nuovi amici. Credo nella convivialità, nelle chiacchiere a fine cena, nella bellezza di ogni nuova conoscenza. Credo anche nelle tradizioni e nel tramandarle. Oggi vi parlo dei miei TORTELLI FRITTI DI CARNEVALE ;)

Ingredienti per circa 40 tortelli
- 500 g di farina 00
- 200 g di zucchero
- 75 g di burro
- 24 g di lievito vanigliato per dolci
- 3 uova
- 1 bicchierino da liquore di Sassolino
- la buccia grattugiata di un limone non trattato
- marmellata di prugne “brusca”

Procedimento

Fate fondere il burro in forno a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.
Unite in un recipiente la farina, il lievito, lo zucchero, le uova, il burro fuso, il Sassolino e la buccia di limone. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, copritelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 3 ore (o di più).
Passato questo tempo, stendete una porzione di pasta infarinata con il matterello fino ad arrivare a circa 3 mm di spessore.
Tagliate l’impasto in cerchi aiutandovi con un bicchiere. Mettete un cucchiaino giusto giusto di marmellata brusca al centro e ripiegate l’impasto su se stesso. Fate friggere in abbondante olio di semi. Prima di servire ricoprite con lo zucchero a velo.

Consigli del cook

Io ho comprato un attrezzo “piega tortelli (o ravioli). Aiuta a sigillarli e a tagliarli tutti uguali. Indispensabile! :-)

Parliamone