Fondi di caffè da riciclare: 5 modi per riutilizzarli in casa e per la cura del corpoGrammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

Fondi di caffè da riciclare: 5 modi per riutilizzarli in casa e per la cura del corpo

Cosa c’è di meglio di un buon caffè alla mattina? Prepararlo ad occhi chiusi con la moka è uno dei rituali più diffusi tra noi italiani. Fonte d’energia e prezioso antiossidante, ormai le sue proprietà le conosciamo bene. Ma quanto sappiamo sui fondi di caffè?

Ognuno di noi tende a gettarli tra i rifiuti, inconsapevoli di come possano essere riutilizzati per i piccoli e grandi problemi di tutti i giorni. Se riciclati in maniera corretta sono dei validi alleati per la cura della casa e del nostro corpo!

Esistono tanti modi di riciclare i fondi di caffè. Noi ne abbiamo scelti 5: semplici e senza controindicazioni!

 

Cattivi odori addio!

 

Quante volte abbiamo perso tempo a tentare di eliminare i cattivi odori? Il frigo, gli armadi, i cassetti: rinfrescarli non è così semplice.

Provate a conservare in frigo, in un recipiente e per un paio di giorni, i fondi di caffè: rilasceranno il tipico aroma e assorbiranno i cattivi odori. Lo stesso vale per la puzza di chiuso di un armadio o di un cassetto: in questo caso bisogna sostituire il recipiente con una semplice borsa di stoffa.

I fondi di caffè sono utili anche per l’igiene personale. Per eliminare quegli odori che rimangono “attaccati” alle nostre mani (aglio e cipolle su tutti!) strofinate i fondi sulle dita e sui palmi delle mani e poi risciacquate con abbondante acqua tiepida.

 

Repellente contro le formiche

 

Gli insetti sono tanto utili per l’ecosistema quanto sgraditi nelle nostre case!

Per allontanare le formiche ed evitare che creino delle colonie nelle nostre piante basta cospargerei fondi di caffè sul terriccio. Se necessario, disseminateli anche nelle insenature delle mura dalle quali sembrano uscire.  Attenzione: questo metodo potrebbe rivelarsi insufficiente in presenza di una colonia numerosa o comunque già consolidata!

 

Fondi di caffè: fertilizzante per le piante

 

Rimaniamo per un attimo sul nostro balcone o orticello. Lo sapevate che i fondi di caffè sono dei fertilizzanti naturali e sono quindi utili per concimare le tue piante?

L’azoto, il calcio e i minerali presenti in buone quantità favoriscono la loro crescita e fioritura. Basta spargere i fondi direttamente sul terreno e continuare ad averne cura, i risultati si vedranno presto!

In alternativa potete lasciarli sciogliere in un secchio per avere il concime in forma liquida e utilizzarlo a vostro piacimento.

 

Colorante naturale

 

Per tutti gli amanti delle soluzioni fai da te, gli scarti in polvere del caffè fanno al caso vostro.  In pochi sanno che è possibile ricavare un colorante naturale da utilizzare per vestiti e stoffe!

Riempite una bacinella con dell’acqua tiepida e mescolatela con 5 cucchiai di fondi di caffè. Immergete completamente l’indumento che volete colorare e lasciatelo riposare una nottata intera. La mattina seguente stendetelo facendo attenzione a non lasciarlo esposto direttamente al sole.

Il composto di acqua tiepida e caffè è utile anche per le piccole rifiniture sui mobili di legno scuro: in questo caso mescolate sino ad ottenere una pasta cremosa e con un piccolo pennello ritoccate i graffi dei vostri mobili.

 

Alleati per la cura del corpo

 

Concludiamo con tre pratici consigli per la cura del corpo.

Se volete creare una crema naturale per il viso  vi basterà mescolare 2 cucchiai di fondi di caffè, 2 di latte, 2 di cacao e uno di miele. Una volta preparata, la maschera potrà essere applicata sulla pelle umida: lasciatela agire massaggiando con delicatezza e cura i lineamenti del viso e lasciate agire per 15-20 minuti prima di risciacquare.

Non solo viso, ma anche corpo. Preparare uno scrub è altrettanto semplice: basta mescolare 2 cucchiai di fondi di caffè con 2 di olio di oliva per ottenere una crema omogenea pronta per essere spalmata sulla pelle. Risultato? Pelle liscia e luminosa!

Tra i vari utilizzi, i fondi di caffè possono essere utili anche per un pediluvio: non solo per rilassare il sistema circolatorio ma anche per ammorbidire le zone ruvide dei piedi. Infatti vi basterà diluirli con dell’acqua tiepida e lasciare agire.

 

 

Per scoprire altre guide per la tua casa e per la cura del tuo corpo, consulta la sezione dedicata del magazine!

Parliamone