El Portugal: il social eating passa dal Carnevale d’Ivrea | Grammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

El Portugal: il social eating passa dal Carnevale d’Ivrea

A Carnevale il social eating passa per Ivrea! Durante una festività dal carattere così social, non potevamo dimenticarci dell’iconico carnevale d’Ivrea. State tranquilli, non abbiamo preso nessuna arancia in testa, ci siamo rifugiati in pasticceria!

 Siamo andati a trovare i nostri amici della “Panetteria Pasticceria fratelli Zoppo”, storica pasticceria a gestione familiare del posto nata negli anni ‘70, e abbiamo chiesto loro la ricetta segreta del dolce che sta facendo impazzire i palati eporediesi: El Portugal.

E’ un’arancia? E’ un muffin? Finalmente abbiamo svelato il mistero che sta dietro a questo fantastico dolce dal nome piemontese (Portugal = arancia).

Ecco gli ingredienti: farina, zucchero, burro, uova, latte, cioccolato, grassi vegetali, aromi naturali.WhatsApp Image 2018-02-16 at 12.08.49 PM

Procedimento: impastare la farina con zucchero, uova, latte e aggiungere il burro ammorbidito. Inserire il tutto negli stampi e cuocere a circa 200 gradi per 25 minuti. Iniettare a caldo la crema aromatizzata all’arancia. Una volta raffreddato, glassare con il cioccolato all’arancia.

Il Portugal è più di un semplice dolce, è il risultato di una passione per il buon cibo, che viene tramandata di generazione in generazione. La passione rimane invariata nel tempo, ma il dolce si rinnova negli anni, infatti il Portugal ha solo 5 anni di vita e piace già a tutti! Sono questi i caratteri che accomunano il social eating di Gnammo a questo particolare dolce: entrambi hanno delle solide basi radicate nella tradizione, ma i loro obiettivi sono sempre rivolti al futuro.


Buon Carnevale Gnammers!

Parliamone