Dal Ricettario dei Cook: pasta con pomodori secchi, funghi e vellutata di fagioli - Grammo : il magazine di GnammoGrammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

Dal Ricettario dei Cook: pasta con pomodori secchi, funghi e vellutata di fagioli

Con l’arrivo dell’autunno le dispense delle case degli italiani si riempiono di vasetti pieni di conserve.
Tra queste, accanto alle marmellate e confetture di frutta per conservare almeno per un po’ i sapori dell’estate, c’è un ingrediente che si presta per le preparazioni salate: i pomodori secchi, da conservare sott’olio o chiusi ermeticamente.

E nel Ricettario dei Cook si aggiunge la ricetta di un primo piatto in cui il gusto preponderante è dato proprio dai pomodori secchi.
Ecco quindi la ricetta del nostro Cook Flaviano: la sua “pasta d’autunno”.

Ingredienti

– mezze maniche;

– pomodori secchi;

– funghi freschi;

– fagioli già cotti;

– vino bianco;

– aglio, olio, prezzemolo e peperoncino;

– pane da tostare.

Preparazione

Per il condimento lavate, tagliate grossolanamente i funghi e lasciateli stufare in padella con olio, aglio e (facoltativamente) peperoncino. Dopo circa cinque minuti aggiungere il vino e mescolate fino a evaporazione della parte alcolica.
Aggiungete i pomodori secchi, coprite la padella e lasciate cuocere a fiamma bassa.

A parte frullate i fagioli già cotti con due pomodori secchi e un filo d’olio. Trasferite tutto in una padella e lasciar scaldare a fiamma bassa, girando di tanto in tanto.

Cuocere le mezze maniche in abbondante acqua salata fino a cottura al dente. Trasferite la pasta nella padella con il condimento e saltatela per 1-2 minuti.

Impiattate la pasta condita sul letto di vellutata di fagioli e spolverate con il pane tostato con trito di prezzemolo.

Parliamone