Cibi salutari al tuo servizio: cosa mangiare nei mesi più caldi dell'annoGrammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

Cibi salutari al tuo servizio: cosa mangiare nei mesi più caldi dell’anno

I preparativi per la bella stagione sono già cominciati nonostante la primavera stenti a decollare.

Le prime giornate soleggiate e le calde temperature portano un senso di risveglio e voglia di fare che coinvolge un po’ tutti. Molti corrono in palestra per rimediare alla pigrizia dell’inverno, mentre  altri non trovano l’idea così allettante.

Quindi come fare?

Un primo passo da fare per mantenere la forma (e allo stesso tempo vivere meglio) è mangiare regolarmente cibi salutari. Prodotti ricchi di proprietà benefiche che non devono mancare sulla nostra tavola per una dieta  sana ed equilibrata. Proteine, vitamine, fibre ed ancora tanto altro: nutrienti al servizio della tua salute e della tua linea!

Ecco una lista di 8 cibi salutari per affrontare al meglio questi mesi caldi!

 

Lo yogurt di diritto nella lista dei cibi salutari

Bianco, greco, alla frutta o bianco. Dello yogurt abbiamo imparato a conoscere le proprietà adatte per la nostra linea, ma si sottovalutano le sostanze nutritive del latte che fanno bene alla nostra salute.

Tra le proteine, vitamine e minerali contenute spiccano il calcio, fondamentale per la salute di ossa e denti e per regolare la pressione sanguigna, e la vitamina B2, responsabile della produzione di utili anticorpi per l’organismo e del benessere di unghie e capelli.

 

Pomodoro

 

Il re della dieta mediterranea, fedele alleato in cucina nelle stagioni calde dell’anno, il pomodoro non può mancare tra i cibi salutari.

Un compagno per la prevenzione ai tumori grazie alla presenza del licopene, antiossidante naturale responsabile del coloro rosso del frutto. Tra i tanti elementi benefici del pomodoro abbiamo il potassio che aiuta a regolare il ritmo cardiaco e a tenere livelli base nella pressione arteriosa, senza contare i benefici di altri nutrienti utili alla diuresi, alla lotta all’invecchiamento della pelle e molto altro!

 

Fragola

 

Il frutto rosso della primavera, una piccola opera d’arte naturale nella quale si incontrano sapore e proprietà benefiche.

La fragola contiene soprattutto vitamina C, presente venti volte in più rispetto agli agrumi: potere antiossidante al servizio della tua salute. Ma non è tutto, sono presenti calcio, ferro e magnesio che aiutano a combattere il colesterolo, ed un alto contenuto di fosforo che facilita la depurazione dell’intestino.

 

Mela

 

Una mela al giorno toglie il medico di torno: mai detto popolare è stato così azzeccato! Questo gustoso frutto è un vero e proprio “farmaco della natura”.

Le vitamine B presenti in grossa quantità facilitano la digestione, le fibre presenti combattono il colesterolo cattivo, e non dimentichiamo le proprietà della sua buccia: le sostanze contenute in essa hanno effetti antiossidanti e antinfiammatori!

 

Mirtilli

 

Oltre al (dolce) sapore c’è di più. Tra i frutti di bosco, i mirtilli sono tra quelli più benefici per la nostra salute.

Ricchi di vitamine C ed E, e fibre, sono degli utili antiossidanti per rallentare l’invecchiamento delle cellule e prevenire diverse tipologie di tumore. Agiscono inoltre sulla linea e sulla digestione grazie alle proprietà antinfiammatorie. Infine, fanno bene anche alla memoria e alla diuresi quotidiana.

 

Avocado

 

Divenuto ormai un ingrediente presente in tutte le tavole, questo curioso e colorato frutto esotico è un alleato per la dieta e la salute.

Ricco di fibre e grassi buoni, tiene a bada il colesterolo e aiuta a prevenire le malattie cardiache. Il potassio contenuto nell’avocado è un valido argine in caso di problemi intestinali.

 

Banana

 

Concentriamoci ancora sul potassio, compagno utile per la salute del sistema muscolare e dell’apparato digerente. Presente in grandi quantità nella banana, contribuisce a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.

Inoltre sono presenti ferro, che stimola la produzione di emoglobina, e vitamine del gruppo B, che garantiscono la buona salute delle unghie e della pelle.

 

Cioccolato fondente

 

In questa speciale classifica dei cibi salutari non poteva mancare il cioccolato fondente!

Le proprietà del cacao sono ormai conosciute da tutti: tra le sostanze più presenti troviamo la serotonina – il cosiddetto ormone del buonumore – che lo eleva ad antidepressivo naturale! Ha proprietà antiossidanti, previene le malattie cardiache e tiene sotto controllo la pressione del sangue.

 

 

Se vuoi saperne di più su cibo e salute visita la sezione del magazine dedicata!

 

Parliamone