Assicurazione dei cook: il giveback di Axieme all'associazione Tengo al Togo - Grammo : il magazine di GnammoGrammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

Assicurazione dei cook: il giveback di Axieme all’associazione Tengo al Togo

Su una cosa ci mettiamo entrambe le mani sul fuoco: come cook della nostra community vi sentite tutelati e sicuri nell’organizzare i vostri eventi di #socialeating perché sapete che il servizio di Gnammo prevede una polizza assicurativa per coprire eventuali sinistri (non ne eravate a conoscenza? Leggete qui).

Quello che forse non sapete è che Axieme, piattaforma di social insurance, attiva un meccanismo di giveback come strumento di responsabilità sociale d’impresa, restituendo una somma di denaro nel caso in cui non si verifichino incidenti nel periodo di copertura.
Gnammo si è poggiato un anno fa a questo modello assicurativo virtuoso e all’avanguardia sul versante dell’etica aziendale e Axieme, non essendosi verificati incidenti, ha generato un giveback.

E quel che vi diciamo oggi è per noi fonte di grande felicità: Gnammo donerà il giveback dell’assicurazione dei cook all’associazione no profit Tengo al Togo.

L’associazione Tengo al Togo, attiva da dieci anni sul territorio africano, ha raggiunto, grazie alle donazioni provenienti dall’Italia e al lavoro dei suoi volontari (tra cui anche Cristiano Rigon, CEO e founder di Gnammo come collaboratore sul campo), importanti risultati umanitari: dal primo allestimento di un ambulatorio medico a Tohouédéhoué, alla garanzia dell’assistenza sanitaria alla popolazione e della fornitura di farmaci essenziali; dal sostegno economico al supporto professionale per il personale sanitario locale.
Dal supporto sanitario a diversi villaggi del Paese, Tengo al Togo ha preso a cuore anche la situazione dei bambini, partendo dall’istruzione con il progetto “100 banchi”, realizzato in collaborazione con numerose scuole della Val di Susa, che ha portato all’allestimento di un’aula di informatica e di una biblioteca nel cantone di Asrama, arrivando alla proposta nei mesi estivi di campi di animazione, per regalare ai bambini momenti di svago, musica, canto e disegno e allargare i loro orizzonti sul mondo.

Con questa donazione, noi di Gnammo vogliamo supportare le attività di questa associazione in cui crediamo tanto e nei cui valori associativi e di aggregazione ci ritroviamo, convinti che ogni contributo, seppur piccolo, possa fare una grande differenza.

E se oggi possiamo dare il nostro contributo è grazie a voi, che siete la nostra community e che vi affidate a noi per l’organizzazione dei vostri eventi, ponendoci tutta la vostra cura e attenzione.

Grazie.

Parliamone