5 semplici consigli per popolare la vostra zona di Gnammer! | Grammo : il magazine di Gnammo

Entra nella più grande community italiana per incontrare amici a tavola!
gnammo.com

5 semplici consigli per popolare la vostra zona di Gnammer!

Come facciamo a promuovere i nostri eventi su Gnammo? Questa è una delle domande più gettonate, poste dai nostri cook che, abitando in zone periferiche, o come diciamo noi…“prive di gnammer affamati”, hanno difficoltà a far decollare i propri eventi. In questo articolo cercheremo di rispondere a questo quesito, dandovi alcune semplici soluzioni.

Cominciamo subito:

- Usate il passaparola.

Proponetevi come “Ambassador” di Gnammo: individuate alcune persone che potrebbero essere interessate alla piattaforma, spiegando i vantaggi di iscriversi ad una cena #socialeating e convinceteli a prenotarsi al vostro evento, consigliando di portare anche qualche amico. Così facendo, si inizierà a creare una piccola community di gnammer e cook nella vostra zona.

- Proponete una rimpatriata.

Se avete avuto l’impressione che ai vostri gnammer sia piaciuto il format dell’evento, provate a proporre una “rimpatriata” a casa di qualcun altro, che abbia voglia di mettersi alla prova ed indossare il grembiule da cuoco.

- Sponsorizzate la vostra cena sui social.

Condividete l’evento su Facebook e sugli altri social che possedete (Instagram, per esempio). Ricordate che i nostri gnammer sono molto esigenti, quindi inserite una dettagliata descrizione della vostra cena, accompagnata da un’ immagine che attiri la loro attenzione.

Altra mossa vincente: chiedete a qualche vostro amico di ri-condividere l’evento sul loro profilo. Così facendo riuscirete a raggiungere un pubblico diverso e aumenterete la possibilità di riempire i posti alla vostra tavola.

- Cene a basso costo

Se siete all’inizio e dovete ancora farvi conoscere, proponete eventi non troppo cari. All’inizio non sarà semplice, ma questa scelta vi aiuterà a far decollare i vostri primi eventi, ricompensandovi in futuro.

- Feedback positivi

Terminata la vostra cena, chiedete ai vostri ospiti di lasciare un feedback che descriva l’esperienza vissuta. Questo è molto importante, perché quando un gnammer si prenota alle vostre cene, guarderà sempre il vostro profilo (mi raccomando…non vogliamo più vedere le faccine verdi ma una vostra bella foto!) e si soffermerà sulle opinioni lasciate dagli altri ospiti.

Si siete alla vostra prima cena e avete poche prenotazioni da Gnammer, riempite i posti ancora disponibili chiedendo ai vostri amici di partecipare e lasciare un feedback positivo! Questo vi aiuterà ad aumentare la vostra reputazione e aiuterà gli ospiti ad iscriversi.

Per raggiungere quello che sembra un insormontabile obiettivo, c’è bisogno di una collaborazione da entrambe le parti: Gnammo vi aiuta a proporvi, a presentarvi al pubblico e a creare gli eventi, ma non può sponsorizzare tutte le cene dei suoi utenti. Per questo motivo, abbiamo bisogno di impegno da parte vostra per aggiungere nuovi posti alle vostre tavole, facendo conoscere la piattaforma ma soprattutto la filosofia che la supporta: il #socialeating.

Non perdete tempo: create il vostro evento e fatevi conoscere, o meglio…facciamoci conoscere! Per iniziare clicca QUI :)

Volete anche voi diventare degli “Ambassador” nella zona dove abitatate, ma non siete ancora registrati? Allora iscrivetevi subito.

Parliamone